fbpx

MERCURIO RETROGRADO IN ARIETE

Mercurio inizia a retrogradare il 23 marzo in Ariete ai 16° e raggiunge i 4° il 15 di aprile 2018, quando poi riprende il movimento diretto.

Mercurio diventa retrogrado mentre anche il Sole, Venere e Urano transitano in Ariete. Vale a dire che l’universo mette la nostra riflessione alla prova nel momento di maggiore impulso, coraggio, desiderio di cambiamento, indipendenza e valore. Quindi in questo momento Mercurio dirige il suo sguardo verso l’interno, verso la sua forza di pensiero interiore. Il suo coraggio, il suo impulso, il suo desiderio, si ritirano e lo fanno perché si ha bisogno di rivedere, riesaminare, riconoscere, riconsiderare e ripensare le cose.

Pertanto, possono verificarsi ritardi, situazioni frustranti, mancanza di chiarezza nella comunicazione, ma proprio da quegli errori possiamo capire su cosa riflettere. Mercurio non si diverte combinando situazioni scomode, solo vuole che ci si concentri su ciò che non funziona come dovrebbe. Abbiamo la possibilità di usare questo transito in modo elevato, senza lanciare parole per il semplice farlo e sentirci esausti o vuoti perché abbiamo disperso pensieri senza controllo. È essenziale rallentare, contenere il fuoco arietino e usare la sua energia per sviluppare la chiarezza mentale. Pertanto, il momento è eccellente per riorganizzare le nostre vite e rivedere le decisioni che dobbiamo prendere.

Inoltre è possibile rivedere gli ultimi eventi, la causa di una situazione che si sta vivendo nel presente, specialmente se è spiacevole. Invece di reagire ai ritardi o ai cambiamenti improvvisi dei progetti, sarebbe opportuno osservare cosa correggere, su quale situazione riflettere. È il momento migliore per fare una pausa e riconsiderare la vita che si desidera. Il periodo di retrogradazione riporta indietro i pensieri, in modo che i suoi risultati possano essere modificati, e naturalmente porta dentro di sé stessi. Solo lì si può davvero vedere la relazione tra ciò che si sente dentro e ciò che si manifesta nella vita. È un tempo di revisione, non di azione, ed è complesso a causa dell’energia arietina che pensa e opera nello stesso momento.

Non è sbagliato sviluppare un po’ di pazienza. È comune che riappaiono persone  dal passato che possono portare una gioia o almeno un’opportunità di comprensione per un comportamento scorretto. Vale a dire, la riflessione è nell’adesso, nella capacità che in questo momento abbiamo di smascherare le basse intenzioni e proteggerci. Mercurio ci dà l’opportunità di rallentare il nostro processo mentale, di tornare indietro nel tempo per rivedere quei luoghi nella nostra mente dove i pensieri sono vivi, ma che non permettiamo mai a noi stessi di esaminare. È un richiamo all’interno di tutte quelle situazioni che sono necessarie riportare in superficie per recuperarle. Questo è il motivo per cui i ritardi spesso possono essere delle benedizioni che ci danno l’opportunità di pensare bene prima di fare certe disposizioni.

Buona revisione a tutti!

marzo 21, 2018

0 responses on "MERCURIO RETROGRADO IN ARIETE"

Leave a Message

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

top
Sidekick Agency - Agencia integral de ecommerceMade by Sidekick Consultas Telefonicas Matilde Panati: 011 5793-0252
× ¿Queres Hacerte la Carta Natal?
X
A %d blogueros les gusta esto: